Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
luglio  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
25 26 27 28 29 30 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 01 02 03 04 05

Volontariato: celebrazione dei 125 anni di attività della “Croce Verde”

COMUNICATO STAMPA - INVITO
Chianciano Terme 26 settembre 2017 ore 13.30

INVITO

Croce Verde Chianciano Terme - 1892-2017 - 125° ANNIVERSARIO DALLA FONDAZIONE
28-29-30 SETTEMBRE 2017
Patrocinio del Comune di Chianciano Terme

SABATO 30 SETTEMBRE ORE 19.45 al Palamontepaschi - Cena spettacolo con Lisa Mori, la trasformista - Paola e Enzo, orchestra - Fabio Fabbri e le sue 1000 voci - Alvin Mask e le sue colombe colorate. Presenta la serata GAETANO GENNAI di RAI1.

Il ricavato sarà destinato a sostenere i progetti Anpas nei territori del Sisma Centro Italia

Prenotazioni per la cena obbligatore entro (oggi) 26 settembre presso: Croce Verde, via della Pace Chianciano Terme - t. 0578 30286 - Aurora Crociani, via 25 Aprile, Chianciano Terme - Cartoleria Neri (rivendita giornali), viale Dante, Chianciano Terme - Costo della cena € 25,00 - Ragazzi fino ai 12 anni € 10,00

COMUNICATO STAMPA

1892 nasce la Croce Verde a Chianciano Terme. Oggi conta 100 volontari, 5 dipendenti e svolge oltre 6000 servizi di volontariato ogni anno.

Volontariato: celebrazione dei 125 anni di attività della “Croce Verde”

Tre giorni di festeggiamenti dal 28 al 30 settembre nell’anniversario della fondazione con mostre, concerti, danze, tavola rotonda sul volontariato ed il nuovo stato sociale e cena spettacolo il 30 settembre al Palamontepaschi di Chianciano Terme

Chianciano Terme - (Siena) - Era il 1892 quando un gruppo di generosi chiancianesi diedero vita alla pubblica assistenza “Croce Verde”, una tra le associazioni di volontariato più radicate della regione Toscana, nonché una delle più rinomate nella provincia di Siena, con l’obiettivo comune di prestare assistenza socio-sanitaria alla comunità. Da allora sono passati 125 anni e nell’arco di più di un secolo la “Croce Verde” di Chianciano Terme ne ha fatta di strada. Per celebrare questo importante anniversario dal 28 al 30 settembre 2017, la Croce verde ha programmato una serie di iniziative, patrocinate dal Comune di Chianciano Terme, con il culmine sabato 30 settembre, dalle ore 19.45, quando al Palamontepaschi si svolgerà la “Cena spettacolo” il cui ricavato sarà devoluto al sostegno dei progetti nei territori colpiti dal sisma in Italia centrale a cura di Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) della Regione Toscana.

“La nostra associazione di volontariato - afferma l’attuale presidente della Croce Verde, Roberto Poggiani (nella foto a destra) - svolge le proprie attività nell’ottica della valorizzazione di quei sani principi che hanno sempre contraddistinto il volontario, che presta la propria opera in maniera generosa e del tutto gratuita, affinché la cittadinanza ne possa usufruire. Ad oggi contiamo circa 100 volontari i quali coadiuvano 5 dipendenti ed i rappresentanti in Consiglio, per poter svolgere oltre 6000 servizi di volontariato ogni anno. Un bel risultato, non c'è che dire, impossibile senza l'aiuto di tutti”.

Questo il programma:

Giovedì 28 settembre 2017, alle ore 10.00 presso Villa Simoneschi (Viale Dante), apertura della Mostra “Penta Pinta Pin Però” che racconta la vita quotidiana nel “Campo di accoglienza di Amatrice”, attraverso fotografie fatte dai bambini ospiti del campo subito dopo il terremoto del 24 agosto dell’anno scorso. Nel pomeriggio, alle ore 16.00 presso la Sala de’ Vegni (Via Solferino), apertura di un’altra esposizione, la Mostra storica di ANPAS che, attraverso le immagini di un pezzo di Italia dalla metà dell’ottocento ad oggi, testimonia i valori di solidarietà e collaborazione che hanno animato ed animano il movimento delle Pubbliche Assistenze. A seguire, alle ore 21.00, presso la Sala Polivalente (Giardini pubblici “Bonaventura Somma”) si terrà il Concerto del Gruppo Corale Chiancianese.

Venerdì 29 settembre 2017, alle ore 18.00 presso i Giardini pubblici “Bonaventura Somma” (Viale Dante) si svolgerà uno spettacolo dal titolo “Tamburi migranti”, con musiche e danze dall’Africa. A seguire alle ore 21.00, presso Sala Polivalente (Giardini pubblici “Bonaventura Somma”) si esibirà la Banda Musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme.

Sabato 30 settembre 2017, alle ore 8,30, Giardini pubblici “Bonaventura Somma” (Viale Dante), ci sarà il ritrovo delle associazioni di volontariato per l’inaugurazione dei nuovi mezzi dell’associazione “Croce Verde”, che a seguire sfileranno per le vie cittadine. Alle ore 10.30 presso la Sala Polivalente (Giardini pubblici “Bonaventura Somma”) in Viale Dante, si terrà la tavola rotonda sul tema: “Dalla nostra storia - Impegno del volontariato per un nuovo stato sociale”; modera l’incontro Andrea Nuti della direzione regionale ANPAS e coordinatore ANPAS Zona Senese. Alle ore 13.00 l’incontro si chiuderà con un buffet. I festeggiamenti si chiuderanno con una cena spettacolo di beneficienza al Palamontepaschi, a partire dalle ore 19.45. Questi gli artisti che parteciperanno all’evento: Lisa Mori (trasformista), Paola e Enzo (orchestra), Fabio Fabbri e le sue 1000 voci, Alvin Mask e le sue colombe colorate. Il ricavato sarà destinato a sostenere i progetti Anpas nei territori del Sisma Centro Italia. Prenotazioni per la cena obbligatore entro (oggi) 26 settembre presso: Croce Verde, via della Pace Chianciano Terme - t. 0578 30286; Aurora Crociani, via 25 Aprile, Chianciano Terme; Cartoleria Neri (rivendita giornali), viale Dante, Chianciano Terme. Il costo della cena spettacolo è di Euro 25,00 per gli adulti e di Euro 10,00 per i ragazzi fino ai 12 anni.

L’Associazione Pubblica Assistenza “Croce Verde” di Chianciano Terme opera in vari settori: dalla sanità al sociale fino alla protezione civile. In ambito sanitario l’Associazione partecipa all’organizzazione del soccorso Siena 118, forma i soccorritori, organizza i trasporti sanitari di pazienti, sangue, organi. In ambito sociale fornisce servizi vari agli anziani ed alla comunità, distribuisce generi alimentari alle famiglie svantaggiate. Nell’ambito della protezione civile svolge interventi di soccorso e supporto alle popolazioni colpite dalle calamità naturali, con allestimento e gestione delle strutture di emergenza. La “Croce Verde” di Chianciano Terme fa parte dell' ANPAS (Associazione nazionale pubbliche assistenze). Collaborano con la Croce Verde anche i volontari dell’Associazione “Le Coccinelle”, che dedicano parte del loro tempo ai bambini ricoverati all'Ospedale di Nottola di Montepulciano.

Didascalia foto: Festeggiamenti per l'inaugurazione dell'Ospedale "Croce Verde", Chianciano Terme, 16 giugno 1901


Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità