Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
agosto  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 01 02

Ambiente: A Chianciano Terme parte il riciclo incentivante che premia i cittadini più “green”

COMUNICATO STAMPA - INVITO
Chianciano Terme 20 luglio 2016 – ore 9.00

Sabato 23 luglio inaugurazione e dimostrazione delle nuove “BeGeo Box”

Ambiente: A Chianciano Terme parte il riciclo incentivante che premia i cittadini più “green”

Due sono le location individuate per le “BeGeo Box”, casette dell’acqua con ecocompattatore. Il riciclo sarà premiato con Geomundis, il primo sistema italiano per raccogliere punti con il riciclo e fare il “Green-commerce”

Chianciano Terme – L’Amministrazione Comunale di Chianciano Terme continua a progettare ed attuare nell’ottica della green economy, per rendere la cittadina termale sempre più una “smart city”. Sabato 23 luglio saranno infatti inaugurate due nuove ‘isole ambientali’ in cui troveranno localizzazione le due innovative strutture all’interno delle quali saranno posizionate casetta dell’acqua ed ecocompattatore; alle ore 10.30 verrà inaugurata la “BeGeo Box” in Via Umberto Landi (zona parcheggio Coop - nella foto a destra ), adiacente al centro storico e alle 11.30 quella posizionata in Viale della Libertà (zona FIAT - passeggiata Parco a Valle - nella foto sotto ). L’Amministrazione, in attuazione del proprio programma di mandato, persegue l’obiettivo di realizzazione di progetti per l’ambiente che rispondano a quello che in gergo tecnico è definita “5R dei rifiuti”, ovvero “Riduzione, Riuso, Riciclo, Raccolta e Recupero”; i cittadini “green” saranno premiati con buoni sconto o denaro, e questo sarà possibile semplicemente scaricando gratuitamente una app nel proprio smartphone, dopodiché attraverso un codice di riconoscimento (mediante QRcode) l’importo verrà accreditato su carta di credito virtuale “2pay” e il saldo attivo potrà essere speso nelle attività commerciali convenzionate di Chianciano Terme.

L’Amministrazione Comunale crede fermamente in questo progetto la cui finalità primaria è quella di sensibilizzare i cittadini al corretto conferimenti dei rifiuti; in questo modo si potrà incrementare infatti la percentuale di rifiuti differenziati e avviati al riciclo. Una iniziativa in cui tutti ci guadagneranno: ambiente, utenti ed attività commerciali. La BeGeo Box è una struttura altamente tecnologica, contenente un distributore dell'acqua, un ecocompattotore, un monitor comunicativo ed un hot spot Wi-fi, in grado di fornire diversi dati e servizi utili all’Amministrazione comunale di Chianciano Terme, agli operatori commerciali, ai cittadini e rilevante per l’ambiente.

«L’obiettivo è duplice e vuole da un lato incentivare il commercio locale e dall’altro premiare i cittadini che riciclano - afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di Chianciano Terme, Ing. Damiano Rocchi -. Vogliamo, infatti, incentivare la raccolta differenziata mediante il cosiddetto “riciclo incentivante”, andando a premiare il comportamento virtuoso dei cittadini. Due le modalità premianti per i cittadini: da un lato gli verranno consegnati buoni sconto da utilizzare all’interno delle attività commerciali convenzionate della cittadina e dall’altra verranno dati contributi reali, seppur minimi, in denaro».

«Ma oltre questo – prosegue l’Assessore Rocchi – il progetto servirà, dopo che saranno raccolti i dati personali di ‘chi ricicla’ e ‘quanto ricicla’, per poter applicare uno sconto percentuale sulla parte variabile della TARI, in relazione al numero di conferimenti annui del cittadino a cui fa capo la bollettazione della TARI stessa. Il nuovo sistema, infatti, permette di tracciare il conferimento con tessera sanitaria e/o codice fiscale».

«La BeGeo Box non è la solita casetta dell'acqua - afferma William Santoro, responsabile BeGeo - è un progetto ben più complesso che prevede il coinvolgimento di molteplici soggetti e aziende. L’acqua potrà essere acquistata con tessere (acquistabili nei negozi di Chianciano Terme) al costo di 6 centesimi al litro. La nostra azienda - prosegue Santoro - sarà presente sul territorio per sensibilizzare i potenziali utenti. Spiegheremo l’importanza di produrre meno rifiuti e riciclarli al meglio».

«Gli incentivi per i Chiancianesi - prosegue Santoro - saranno diversi: l'ecocompattatore emetterà 2 scontrini: il primo sarà uno sconto da utilizzare presso due negozi di Chianciano Terme (“Dispensa per tutti” ed “EdilCem”) e uno che indicherà gli ecopunti (10 ecopunti ogni 10 imballaggi fra bottiglie, flaconi e lattine) del valore di 50 centesimi di sconto. Inoltre, per ogni imballaggio conferito nell’compattatore sarà accreditato un centesimo sulla carta prepagata “2pay”, da poter spendere presso i negozi locali. Da stime fatte, abbiamo calcolato che nel primo anno verranno erogati oltre 5.000 Euro ai cittadini, da spendere nei negozi di Chianciano Terme».

«Infine - conclude Santoro – lanceremo il primo “Green-commerce”, ovvero un sistema di raccolta punti attraverso la piattaforma “Geomundis.it” che permette anche ai commercianti di avere una vetrina on-line legata al riciclo.

Partner di BeGeo per l’innovativo progetto, oltre al Comune di Chianciano Terme, sono: Eurven che ha fornito gli ecocompattatori; Profine che ha fornito il distributore d’acqua e i filtri; 2Pay: primo sistema di mobile payment riconosciuto; CMC2.0: fornitore della struttura; IVO: Internet Veloce Ovunque che fornisce la connettività Internet per ciascuno delle BeGeo Box. Geomundis: il primo green-commerce italiano. Tutte le informazioni sulla pagina Facebook BeGeo.

BeGeo Box collocata in Viale della Libertà (zona FIAT - passeggiata Parco a Valle)

id Articolo     1516858

Data Inserimento     20/07/2016 13:09:58
Data Ultimo Aggiornamento     20/07/2016 13:09:58

Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità