Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
ottobre  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04

Fondazione Musei Senesi arrivano i Museum Angels

Nuova importante opportunità per giovani grazie al Servizio Civile Regionale 2011

Alla Fondazione Musei Senesi arrivano i “Museum Angels”

Fino al 12 Agosto 2011 saranno aperte le selezioni per venti ragazzi tra i 18 e i 30 anni per un’esperienza unica

Si chiameranno “Museum Angels” e saranno “Giovani in Museo per favorire l’accessibilità e la condivisione del patrimonio culturale senese”. È per questo innovativo progetto che la Fondazione Musei Senesi cerca ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni residenti o domiciliati in Toscana per un’esperienza annuale di valorizzazione e promozione del patrimonio culturale senese. Museum Angels. Giovani in Museo per favorire l’accessibilità e la condivisione del patrimonio culturale senese prevede, infatti, l’opportunità di svolgere per un anno un nuovo servizio realizzato da giovani per i giovani. Tramite dieci azioni unite da un unico obiettivo e da un’unica regia, oltre che dal medesimo titolo e dai medesimi presupposti, sarà possibile ragazzi qualificati potranno contare su un’occasione formativa e occupazionale vera e concreta a servizio del territorio. I progetti, che si svolgeranno in dieci sedi diverse tra i musei che afferiscono alla Fondazione Musei Senesi, mirano a rendere più accessibili e comprensibili i luoghi della cultura alle nuove generazioni, grazie a strumenti pensati e realizzati da loro stessi. I “Museum Angels” saranno impegnati nell’attuazione di un programma di valorizzazione e promozione del patrimonio culturale senese rivolto ai giovani, che sarà realizzato presso la sede della Fondazione Musei Senesi, il Museo di Storia Naturale Accademia dei Fisiocritici di Siena, il Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore, al Museo Civico, Archeologico e d’Arte Sacra Palazzo Corboli di Asciano, alla Sala d’Arte San Giovanni e Rocca di Tentennano di Castiglione d’Orcia, al Museo della Mezzadria di Buonconvento, al Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga, al Museo Civico Archeologico di Chianciano Terme, al Museo Civico e Diocesano d’Arte Sacra di Colle di Val d’Elsa e al Parco Archeologico e Tecnologico di Poggio Imperiale di Poggibonsi. Ogni sede di progetto, prevede l’impiego di due volontari di Servizio Civile. L’impiego richiede 30 ore settimanali suddivise in 5 giornate lavorative per 12 mesi.

I Volontari di Servizio Civile saranno coinvolti nella realizzazione di obiettivi specifici prevedono un percorso formativo rivolto ai volontari sulla storia e patrimonio culturale del Museo, sul contesto territoriale, sui servizi di accoglienza, servizi di sorveglianza, front-office, comunicazione e promozione. E ancora, l’analisi dell’offerta di attività culturali, attività ricreative, sport, terzo settore presenti e attive sul territorio provinciale di Siena (18-24 anni; 25-30 anni) e la definizione delle strategie di comunicazione e divulgazione del patrimonio culturale del museo e delle informazioni più adatte rispetto al target.

L’attivazione dello sportello giovani del Museo preposto al servizio di accoglienza, informazione, creazione di percorsi educativi innovativi, rivolto ai giovani che si avvale: dell’utilizzo di strumenti ICT (web, social networking, blogging); della creazione di eventi; dell’attivazione di canali e strumenti di promozione mirati ad incentivare la partecipazione dei giovani e fidelizzare l’utenza, anche al fine di instaurare proficue azioni di formazione culturale.

Possono partecipare alle selezioni i ragazzi e le ragazze italiane, residenti o domiciliati in Toscana, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che siano in possesso del diploma di scuola media superiore, che abbiano una conoscenza elementare della lingua inglese e una conoscenza di base nell’ambito dei BBCC.

E’ inoltre richiesta una buona conoscenza del computer e dei programmi di base (scrittura, navigazione web, posta elettronica, social networking) e attitudine e disponibilità al lavoro di gruppo e alla sperimentazione creativa. Il limite di età è elevato a 35 anni per le persona diversamente abili.

L’attività di Servizio Civile è remunerata con un compenso mensile di € 433, 80.


Informazioni

Per le informazioni sulla Fondazione Musei Senesi, sul progetto di Servizio Civile e la relativa modulistica è possibile contattare la sede tel. 0577530164, dalle ore 9 alle 13 dal lunedì al venerdì.

Le domande devono pervenire entro e non oltre le ore 17 del 12 Agosto 2011.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. A tal fine per le domande inviate per raccomandata fa fede la data del timbro postale di partenza. Tutta la documentazione relativa al presente bando può essere scaricata anche dal sito internet della Regione Toscana www.serviziocivile.toscana.it – sezione opportunità e scadenze. Nella domanda di ammissione è necessario indicare la sede di attuazione di progetto prescelta e allegare copia del documento di identità valid, curriculum vitae, lettera motivazionale

Per contatti stampa
Antonella Tognazzi
Fondazione Musei Senesi
0577530164
Agenzia Freelance per Fondazione Musei Senesi
Sonia Corsi
3351979765
info@agfreelance.it

Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità