Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
ottobre  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04

VAS Valutazione Ambientale Strategica

Cosa è la VAS (Valutazione Ambientale Strategica)

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è un processo finalizzato ad integrare considerazioni di natura ambientale nei piani e nei programmi, per migliorare la qualità decisionale complessiva. In particolare l'obiettivo principale della VAS è valutare gli effetti ambientali dei piani o dei programmi, prima della loro approvazione (ex ante), durante ed al termine del loro periodo di validità (in-itinere, ex post). Ciò serve soprattutto a sopperire alle mancanze di altre procedure parziali di valutazione ambientale, introducendo l'esame degli aspetti ambientali già nella fase strategica. Altri obiettivi della VAS riguardano sia il miglioramento dell'informazione della gente sia la promozione della partecipazione pubblica nei processi di pianificazione-programmazione.


Le novità normative regionali

La VAS Valutazione Ambientale Strategica è stata resa obbligatoria dalla recente legge Regionale Toscana n.6/2012 e che ha sostituito la Valutazione Integrata, precedentemente obbligatoria per il Piano, la cui fase preliminare, per quanto riguarda il Comune di Chianciano Terme, era già stata intrapresa e pressoché conclusa dal progettista incaricato Arch. Sonia Occhi con la consegna del documento preliminare di valutazione integrata;

Per il Piano Strutturale comunale (ai sensi dell’art.5 bis della Legge Regionale n. 10 del 2010 modificata dalla L.R.6/2012) si rende necessaria ed obbligatoria la procedura Valutazione Ambientale Strategica (VAS), ai fini dello svolgimento della fase preliminare di definizione dei contenuti del rapporto ambientale predisponendo un documento preliminare come previsto dall’art.23 della L.R. 10/2010 e successive modifiche.

Ai sensi dell’art.7 comma 1 della L.R.10/2010 modificata dalla L.R. 6/2012 il procedimento di VAS valutazione Ambientale Strategica e avviata contemporaneamente all’avvio del procedimento di formazione del Piano e deve concludersi anteriormente alla sua approvazione.

Essendo già stato effettuato l’avvio del procedimento di formazione del Piano Strutturale in epoca precedente alle vigenti normative, occorre procedere ad uno specifico atto di avvio del procedimento di VAS Valutazione Ambientale Strategica.


Avvio del procedimento di valutazione ambientale strategica

Atti amministrativi:

  • Delibera del Consiglio Comunale n. 22 del 27/04/2012 "Piano Strutturale Legge Regionale 1/2005 - avvio del procedimento di valutazione ambientale strategica Art. 23 Legge Regionale 10/2010" (documento)
  • Allegato alla Delibera - Documento preliminare (redatto ai sensi dell’art. 23 della Legge Regionale 10/2010 e s.m.i.) a cura dell'Arch. Sonia Occhi (documento)
  • Allegato alla Delibera - Nota informativa del Responsabile del procedimento per il Piano Strutturale Arch. Anna Maria Ottaviani (documento)

Rapporto Ambientale V.A.S.

(Allegato alla Delibera del Consiglio Comunale n. 43 del 18 luglio 2013 di Adozione del Piano Strutturale)

Tutti i documenti sono in formato pdf; la dimensione del file è alla destra del titolo espressa in KB o MB.

- Rapporto Ambientale (3,8MB)
- Allegato n. 1 – tabelle atmosfera (107KB)
- Allegato n. 2 – verifica coerenza esterna (602KB)
- Allegato n. 3 – norme PTCP (336KB)
- Allegato n. 4 – valutazione sostenibilità ambientale (552KB)
- Allegato n. 5 – Valutazione incidenza (1,4MB)
- Rapporto Ambientale pagine A3 (231KB)
- Sintesi non tecnica (674KB)


id Articolo     1510638

Inserito il  31/05/2012 16:57:27
Modificato il  15/12/2015 17:54:13

Menu dei collegamenti di utilità