Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
gennaio  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04

Cosa è l'Unione dei Comuni Valdichiana Senese

Mappa dell'Unione dei Comuni

Unione Comuni Valdichiana Senese


Statuto - collegamento


Amministrazione - collegamento


Uffici e servizi associati - collegamento


Le funzioni esercitate per conto dei Comuni


Lo Statuto elenca anche le funzioni esercitate dall'Unione della Valdichiana Senese per conto dei Comuni che ne fanno parte.
Questi i sevizi che svolge l'Unione Comuni Valdichiana Senese in forma associata (il Comune di Chinciano Terme non aderisce a tutti i servizi).

L'Unione dei Comuni svolge un ampio ventaglio di servizi e funzioni, destinato ad ampliarsi ulteriormente.


Informazioni utili

Le competenze e gli organi

L'Unione Comuni Valdichiana Senese, prevista dalla Legge Regionale numero 37 del 26 giugno 2008 (Riordino delle Comunità Montane), comprende nove Comuni: Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda. L'Unione dei Comuni Valdichiana Senese è espressione della parte meridionale della provincia di Siena, con un totale di oltre 60.000 abitanti.

Come si è arrivati all'Unione

Particolarmente articolato è stato l'iter che ha portato all'atto finale e che ha visto più volte impegnati i singoli consigli comunali. Inizialmente le assemblee hanno approvato l'individuazione dell'ambito ottimale e l'atto di indirizzo per la costituzione dell'Unione, indicando i nove Comuni intenzionati a dar vita dell'istituzione. È seguita l'approvazione dello Statuto, presupposto indispensabile per poter sottoscrivere l'Atto Costitutivo.
Poi, i Consigli Comunali sono tornati a riunirsi per eleggere i propri rappresentanti nel Consiglio dell'Unione.
La prima seduta si è tenuta il 15 dicembre 2008. Dal primo gennaio 2009 l'Unione è operativa, completa dei suoi organi, senza soluzione di continuità rispetto alla Comunità Montana del Cetona che, come è noto, è stata soppressa ma di cui i Comuni della Valdichiana sono intenzionati a valorizzare la positiva esperienza.

Gli organi e le loro funzioni

L'esame dello Statuto consente di conoscere meglio l'Unione dei Comuni Valdichiana Senese, di individuarne gli organi e le modalità di funzionamento. L'Unione ha sede istituzionale nel territorio del comune di Montepulciano dove si svolgono anche le sedute del Consiglio e della Conferenza dei Sindaci, mentre la sede legale e amministrativa e della Giunta sono state individuate nel territorio del comune di Sarteano. La prima dotazione organica di personale è rappresentata dai dipendenti della ormai ex-Comunità Montana del Cetona "non settoriali", ovvero non titolari di contratti di settore (per esempio, forestazione, bonifica, antincendio), che sono allocati insieme ai rispettivi servizi.

Gli organi di governo dell'Unione, che è nata con un contributo una tantum di 100.000 Euro erogato dalla Regione Toscana come incentivo, sono:

  • il Consiglio, formato dai Sindaci e da due rappresentanti per ciascuno dei Comuni, uno di maggioranza e uno di minoranza;
  • il Presidente, eletto dal Consiglio a maggioranza assoluta, che è anche Presidente del Consiglio;
  • la Giunta, organo agile, dalla fisionomia prettamente operativa: è infatti composta dal Presidente e da due Assessori nominati dal Presidente tra i componenti degli organi dei Comuni;
  • la Conferenza dei Sindaci composta da tutti i Sindaci dei Comuni partecipanti all'Unione. Il mandato di tutti gli organi espressi dai Comuni coincide con quello del Comune di provenienza.

Ecco, in sintesi, le competenze di ciascun organo

  • il Consiglio esercita l'attività di indirizzo e di controllo politico-amministrativo;
  • il Presidente è l'organo responsabile dell'amministrazione dell'Unione; rappresenta l'Ente, anche in giudizio; svolge i compiti attribuiti ai Sindaci relativamente alle funzioni ed ai servizi trasferiti all'Unione e ne mantiene l'unità di indirizzo politico-amministrativo;
  • la Giunta collabora con il Presidente nel governo dell'Unione e, come le giunte comunali, è incaricata di attuare gli indirizzi del Consiglio e della Conferenza dei Sindaci;
  • la Conferenza dei Sindaci, infine, è l'organo che concorre ad esprimere l'indirizzo politico dell'Unione e svolge un ruolo di raccordo tra i Comuni.

Finalità e obiettivi

Con i suoi 60.000 abitanti complessivi (poco meno del 25% della provincia di Siena) e con un Prodotto Interno Lordo superiore ad un quarto di quello totale della provincia stessa, l'Unione Comuni Valdichiana Senese rappresenta una realtà sociale ed economica di grande rilievo.

La finalità più importante è quella indicata all'articolo 3 dello Statuto, laddove si dice che "partecipa alla definizione delle politiche pubbliche attivate nel territorio al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini": è un ruolo impegnativo e di responsabilità.

L'Unione Comuni Valdichiana Senese è dunque il luogo in cui si pianifica, si organizza, si determina lo sviluppo del territorio, dove si decidono opere pubbliche, strumenti urbanistici, occasioni di crescita.

Fanno parte dell'Unione, i Comuni di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda.

Unione Comuni Valdichiana Senese
Corso Garibaldi, 10
53047 Sarteano (Siena)
Telefono: 0578268081
Fax: 0578268082


(pagina aggiornata il: 6 novembre 2012)

Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità