Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
novembre  2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 01 02 03

Campionato di solidarietà: la Nazionale Italiana Cantanti incontra la Virtus Chianciano 1990

Chianciano Terme, 23 novembre 2016 ore 15.20
COMUICATO STAMPA

Dal 4 al 7 dicembre la NIS in ritiro atletico a Chianciano Terme. Il 6 dicembre partita di solidarietà allo stadio Mario Maccari e cena con la NIS alle Piscine termali Theia

Campionato di solidarietà: la Nazionale Italiana Cantanti incontra la Virtus Chianciano 1990 allo stadio Mario Maccari di Chianciano Terme

Evento promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Croce Verde di Chianciano Terme finalizzato alla raccolta fondi per l’acquisto di giochi inclusivi

Presente alla conferenza stampa Sammy Barbot cantante, ballerino e conduttore televisivo francese naturalizzato italiano che ha annunciato che presto tornerà con una trasmissione in RAI

Chianciano Terme – Riuscire a contribuire all’acquisto di un pulmino attrezzato, all’installazione di un macchinario che esegue esami specifici, così come dotare un centro trasfusionale di una nuova poltrona sono, solo, alcuni esempi dell’aiuto concreto che la Nazionale Italiana Cantanti (NIC) riesce a portare anche nelle “piccole” realtà territoriali. La NIS, che ha il riconoscimento della Presidenza del Consiglio e dal 2002 Ambasciatrice di buona volontà della FAO, collabora attivamente con la Croce Rossa e organizza annualmente l'appuntamento con la Partita del Cuore e la loro presenza a Chianciano Terme in ritiro atletico, dal 4 al 7 dicembre 2016, è finalizzata alla disputa di un partita di calcio per la raccolta di fondi per l’acquisto di giochi inclusivi per i parchi giochi della stazione termale. Il 6 dicembre 2016, alle 15.30, scenderanno infatti in campo con la Virtus Chianciano 1990 allo Stadio comunale “Mario Maccari” di Chianciano Terme (Siena), per una partita di solidarietà. Prima della partita, a partire dalle ore 15.00 sfileranno in campo, in tenuta da gioco, tutte le squadre di Chianciano Virtus maschile e femminile e tutto il settore giovanile. Speaker della partita di solidarietà sarà Alessandro Massini.

L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è svolta (oggi 23 novembre) presso l’Hotel Admira Palace. Sono intervenuti in conferenza stampa gli amministratori del Comune di Chianciano Terme Andrea Marchetti, Rossana Giulianelli, Andrea Morganti e Danila Piccinelli, il presidente della Croce Verde Roberto Poggiani, il presidente e l’ex della Virtus Chianciano Maurizio Fucelli e Anna Duchini, il direttore sportivo della Virtus Chianciano 1990 Bruno Cesarini, per gli sponsor Maurizio Mancini direttore commerciale dell’Hotel Admiral Palace che ospiterà la Nazionale Cantanti dal 4 al 7 dicembre e Gianluca Tedesco direttore di Chianciasì. Durante la conferenza stampa è apparso a sorpresa il cantante, ballerino e conduttore televisivo francese, naturalizzato italiano, Sammy Barbot che ha annunciato che sarà presente come spettatore alla partita di Chianciano Terme e presto tornerà con una trasmissione televisiva in RAI.

Le due formazioni saranno annunciate ufficialmente dieci minuti prima dell’inizio della partita di solidarietà. Tra i nomi della Nazionale Cantanti si fanno i nomi del il perugino Pierdavide Carone definito dalla stampa "Il nuovo Fiorello", del cantautore Antonio Mezzancella, del rapper Moreno Donadoni in arte “Moreno” e del cantante e conduttore televisivo Paolo Belli. Per la formazione della Virtus Chianciano 1990 sono stati contattati tutti e 18 i giocatori e ben 15 saranno presenti in campo.

Dopo la partita sempre il 6 dicembre alle 20.30 la NIS, la Virtus Chianciano 1990, gli Amministratori e per quanti desiderano partecipare ci sarà, alle Piscine Termali Theia di Chianciano Terme, una cena di gala di solidarietà.

Per acquistare i biglietti per la partita, al costo di 5,00 Euro questi i punti prevendita a Chianciano Terme: Associazione Pubblica Assistenza Croce Verde, Il Paese di Babbo Natale, Bar Terminal di Re.Artu.Si, Piscine Termali Theia e Salone Sensoriale delle Terme di Chianciano, Associazione Sportiva “Colli Etruschi”; è possibile acquistare i biglietti anche presso la Pubblica Assistenza dei comuni di Chiusi, Pienza e Torrita di Siena. Per prenotare la cena con i cantanti, al costo di 30,00 Euro, telefonare a Terme di Chianciano S.p.A. al numero 848800243.

A supporto dell’evento, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Croce Verde di Chianciano Terme, c’è la Virtus Chianciano, oltre agli sponsor della NIS (Ferrarelle, Volvo, Givovr, Esemplare) e main sponsor locali (Terme di Chianciano, Grand Hotel Admiral Palace, Tao Scuola Nazionale di Massaggio) e patner sponsor locali (C.A.TT. Gest srl, Banca Cras Credito Coopertivo Toscano Siena, Santoni, Chianciasì, UPMC Istitute for Health, Il Girasole Limousine Service di Massimo Caroti, Special Mac).

L’Associazione di Pubblica Assistenza Croce Verde di Chianciano Terme, nata il 20 settembre del 1891 e costituzione ufficiale il 31 ottobre 1895, con Decreto di Umberto 1° Re d’Italia, da allora fino a giorni nostri è un indispensabile punto di riferimento per la comunità chiancianese, caratterizzando la sua presenza con la realizzazione di ben due ospedali che hanno garantito l’assistenza a generazioni di chiancianesi e di ospiti. L’Associazione oggi conta oltre 100 volontari attivi ed ha svolto, solo per dare alcuni numeri, nell’anno 2015 circa 5200 servizi suddivisi nei settori sanitari, sociali con finalità sanitarie e prettamente sociali. Oltre all’attività sanitaria svolge attività di Protezione Civile e attività di Clownterapia, attivata tramite convenzione con la USL7 che opera sia nel reparto di pediatria dell’Ospedale di Nottola in collaborazione con il personale medico e paramedico, sia nei Centri di Socializzazione e nelle Case di Riposo.

La Nazionale Italiana Cantanti, formata da alcuni dei più prestigiosi protagonisti della musica italiana fu fondata nel 1981 da Riccardo Fogli, Umberto Tozzi, Pupo, e Gianni Bella, è stata fondata da Mogol. Da allora la NIC, che dal 2000 è ONLUS, ha giocato più di 530 incontri coniugando solidarietà e popolarità grazie ad uno spettacolo familiare, non solo sportivo. Venticinque partite sono state trasmesse in tv: le “Partite del cuore” con oltre 25 milioni di spettatori superando i 90 milioni di euro di donazioni. L’Associazione NIC è impegnata, con l’immagine di artisti e sportivi, in un progetto di solidarietà a lunga scadenza e non si limita alla sola Partita del Cuore, è un vero e proprio impegno quotidiano, una presenza anche nelle “piccole” realtà territoriali italiane, promuovendo e portando all’attenzione generale situazioni e problematiche che difficilmente avrebbero avuto risalto. La Nazionale Italiana Cantanti ha anche una dimensione internazionale: di grande importanza sono state le manifestazioni a Londra, Mosca, Bucarest, Budapest, Varsavia, le partite a Sarajevo e Baghdad e la grandissima e storica partita del 25 maggio del 2000, sotto la Presidenza di Eros Ramazzotti con Luca Barbarossa capocannoniere della Nazionale Cantanti, contro israeliani e palestinesi uniti all’Olimpico di Roma con Arafat e Peres si stringevano la mano in tribuna. Nella formazione spiccano fra gli altri Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Marco Masini, Boosta dei Subsonica, Benji e Fede, Raoul Bova, Rocco Hunt, Antonio Maggio, Paolo Vallesi.

La Virtus Chianciano fu fondata nel 15 marzo 1945 ma solo nel 1946, fu inaugurato il campo sportivo oggi intitolato a Mario Maccari, indimenticabile giocatore di quegli anni, insieme a Vittorio Figuretti e Vittorio Mariottini. A scegliere il colore viola per le magli fu l’allora dirigente Alessandro Bianciardi che simpatizzava per la Fiorentina. La partita datata 6 maggio 1990, l'ultima di campionato contro la rivale Foiano, fu con tutta probabilità, il vertice massimo raggiunto dal calcio a Chianciano. Nel 2000 nasce la Nuova Virtus Chianciano il resto è storia recente. L'8 giugno del 2012 è una data storica per lo sport a Chianciano Terme in quanto la fondatrice e attuale team manager della squadra, Eugenia Martino, fondò la prima squadra di calcio Femminile del paese termale, nonché la primissima ed unica formazione attualmente esistente in tutta la Valdichiana. Nel 2016-17 la presidenza viene ereditata da Maurizio Fucelli e con lui arrivano giocatori importanti come: Bologna, Arrais, Pulcinelli e Mema. L'obiettivo primario è la permanenza in seconda divisione, il sogno è fare meglio delle ultime due stagioni, chiuse con 36 punti in 30 gare disputate.

[Foto sopra un momento della conferenza stampa - foto di Giacomo Testini]

In conferenza stampa a sorpresa Sammy Barbot che sarà presente alla partita della Nazionale Italiana Cantanti in campo con la Virtus Chianciano


Antonio Mezzancella
Nazionale Italiana Cantanti

scarica l'audio clicca sopra la foto

Paolo Belli
Nazionale Italiana Cantanti

scarica l'audio clicca sopra la foto

Moreno
Nazionale Italiana Cantanti



Pierdavide Carone
Nazionale Italiana Cantanti

scarica l'audio clicca sopra la foto

     

Foto di Francesco Toscani
Nelle immagini sopra da sx a dx: il cantautore Briga, il rapper Clementino, il rapper Moreno, il cantautore, scrittore e conduttore televisivo e radiofonico Enrico Ruggeri.


Didascalia foto sopra Virtus Chianciano 1990
nell'ordine da sx a dx in piedi: Gianfranco Cesaretti (magazziniere), Marco Del Balio, Giuliano Masci, Marco Panella, Marcello Tanini. Natalino Berti, Gennaro Marcellino, Giovan Battista Gori, Mario Naldi (allenatore), Edoardo Maccari (Presidente), Claudio Bonari (Vice Presidente), Paolo Piccinelli, Paolo Aggrvi, Mauro Galli, Gian Marco Bianchi, Stefano Mencarelli; in basso da sx a dx: Bruno Cesarini (Direttore Sportivo), Giorgio Vasarri, Dario Viciani, Gianni Ghiandai, Marco Del Toro, Giuliano Meconcelli, Gino Lodi (magazziniere). Assente nella foto Paolo Lochi (massaggiatore).

Menu dei collegamenti di utilità