Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
settembre  2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Urbanistica: variante al Piano Operativo Comunale

COMUNICATO STAMPA
Chianciano Terme 31 MAGGIO 2018 ore 11.46

L’Amministrazione comunale invita a prendere visione

Il Consiglio Comunale di Chianciano delibera l'adozione della seconda variante al Poc

Chianciano Terme - (Siena) – In data 30 Aprile 2018 il Consiglio Comunale ha deliberato l'adozione della seconda variante al POC (Piano Operativo Comunale), relativa agli edifici artigianali ubicati in Località Astrone, proposta dall'Azienda Special Mac s.n.c. Durante il periodo intercorso tra la data di avvio del procedimento effettuato con Deliberazione del Consiglio Comunale n° 71 del 12 Ottobre 2017 e la data di adozione 30 Aprile 2018 l'Amministrazione comunale ha espletato tutti gli adempimenti necessari alla verifica dei contenuti della variante, ed in particolare: è stata effettuata la verifica di assoggettabilità a valutazione ambientale strategica, sottoponendo la stessa per l'ottenimento di contributi e pareri ai soggetti competenti per le rispettive materie (Regione Toscana, Provincia di Siena, U.S.L., A.R.P.A.T. , S.A.B.A.P. etc.). La verifica di assoggettabilità a valutazione ambientale strategica, preso atto dei contributi ricevuti da alcuni degli enti coinvolti quali soggetti competenti, a dato esito negativo, rinviando alla successiva fase progettuale dell'intervento la verifica di rispondenza alle previsioni delle normative inerenti l'ambiente. Si ricorda che la variante in oggetto, proposta dall'Azienda Special Mac S.n.c., è volta a garantire, per la dotazione di spazi funzionali alle attività insediate, ampliamenti pertinenziali del 20% della SUL esistente fino al limite massimo di 130 mq per ciascun edificio, comunque finalizzati alla riqualificazione estetico ‐ percettiva dell’edificio stesso e del comparto.

Sebbene si tratti di una variante relativa a limitate estensioni territoriali, l'Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a prendere visione dei relativi documenti e far pervenire eventuali osservazioni entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso sul B.U.R.T. (23.05.2018).

Info per cittadini

Per qualsiasi approfondimento, il Garante dell'informazione e della partecipazione è a disposizione secondo le modalità descritte nell'apposita sezione del sito - collegamento alla pagina

Tutta la documentazione relativa alla variante è consultabile nella sezione Piano Strutturale Comunale (PSC) e Piano Operativo Comunale (POC) – varianti al Piano Operativo, raggiungibile tramite il seguente link - collegamento alla pagina

Documenti

Attenzione: i documenti di seguito riportati potrebbero richiedere la presenza di applicazioni o visualizzatori.
 

Menu dei collegamenti di utilità