Cimitero comunale – ampliamento

Vendita cappelle gentilizie e loculi

Vista la deliberazione della Giunta Comunale numero 149 del 23 Giugno 2007, esecutiva ai sensi di legge, avente per oggetto: “Cimitero Comunale – Ampliamento progetto definitivo Terzo Lotto – Approvazione“, nonché la deliberazione numero 225 del 11 Ottobre 2007, esecutiva a norma di legge, con la quale è stato adottato l’elenco annuale 2008 e il programma triennale 2008-2010 dei lavori pubblici;

Visto altresì il regolamento comunale in materia di sepolture e concessioni cimiteriali apporvato con deliberazione del Consiglio Comunale numero 70 del 08 Settembre 2008;

Rende noto

Che dal giorno 2 del mese di Ottobre 2008 dalle ore 10:00 alle ore 13:00 presso il Palazzo Comunale sarà possibile presentare domanda per la concessione, fino ad esaurimento, di numero 6 cappelle gentilizie ubicate nel Cimitero Comunale.
In caso di contemporanea richiesta, l’assegnazione viene effettuata in base alla data e numero di registrazione della domanda all’Ufficio Protocollo del Comune.
Il modulo per la presentazione della domanda di concessione potrà essere ritirato presso il centralino.
Successivamente, il competente ufficio verificherà il possesso dei requisiti richiesti dal regolamento comunale in materia di sepolture e concessioni cimiteriali e provvederà ad invitare il richiedente alla sottoscrizione del contrattto.
All’atto della sottoscrizione del contratto, il concessionario dovrà consegnare la ricevuta di versamento dell’intero canone di concessione, determinato per l’anno 2009 in Euro 58.284,94 nonché delle spese contrattuali (diritti di segreteria, imposta di registro) ammontanti a circa Euro 1.610,00 oltre le marche da bollo.

Presso il Palazzo Comunale, Ufficio Anagrafe sarà possibile presentare domanda per la concessione, fino ad esaurimento, di numero 192 loculi facenti parte del suddetto terzo stralcio e precisamente i loculi delle sezioni A1-B1-C1.

La domanda, in competente bollo e redatta secondo il modulo predisposto a cura di questo ufficio, dovrà essere accompagnata da quietanza del Tesoriere Comunale attestante il versamento del 50% del canone di concessione così determinato per l’anno 2009:

Loculi di prima e quarta fila di Euro 1.714,25;
Loculi di seconda e terza fila di Euro 2.537,10;
Ossari di Euro 244,88;
I predetti canoni subiranno le variazioni ISTAT a partire dal gennaio 2010.

I relativi contratti di concessione verranno stipulati previa convocazione del concessionario da parte dell’ufficio competente e previo pagamento del restante 50% del canone di concessione oltre le spese contrattuali.


Per informazioni rivolgersi a:

Ufficio Stato Civile
Via Solferino n. 3 – Chianciano Terme (Siena) – Palazzo comunale – piano terra
Responsabile del servizio – Istruttore Direttivo
Dottoressa Loredana Banini
Telefono: 0578 652260
Fax: 057831607
E-mail: demografico@comune.chianciano-terme.si.it

Orario apertura al pubblico Uffici Demografici:

lunedì – ore 09,00 / 12,30 – pomeriggio chiuso;
martedì – ore 09,00 / 12,30 – pomeriggio (su appuntamento) dalle ore 15,00 alle ore 17,30;
mercoledì – ore 09,00 / 12,30 – pomeriggio chiuso;
giovedì – ore 09,00 / 12,30 – pomeriggio (su appuntamento) dalle ore 15,00 alle ore 17,30;
venerdì – ore 09,00 / 12,30 – pomeriggio chiuso;
sabato – l’ufficio è normalmente chiuso, tuttavia per urgenze è possibile telefonare, nella stessa mattinata, al numero di telefono 0578652260, per verificare la presenza di personale disponibile nell’ufficio.


Allegati

Nuove Cappelle e Loculi

Quest’area sul nostro sito è organizzata in questo modo:

Risorse correlate