I pici

Un piatto tipico della nostra terra, molto diffuso nel territorio Senese sono i Pici.

A Chianciano Terme, c’è addirittura un’associazione che si occupa della valorizzazione di questo piatto, gli Amatori Pici Chianciano.

Ma come si fanno i pici? ecco gli ingredienti per i pici all’aglione, tipico piatto senese:

IMPASTO per 6 persone: mescolare 1 kg di farina tipo “0”.
 Aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e 500 ml di acqua o comunque quanto basta per ottenere un impasto elastico, che non rimanga attaccato alle dita ma neppure troppo compatto.
LAVORAZIONE: in una scodella mettere la farina, creare la tipica fontana e versare l’olio ed il sale e, impastando con una forchetta, aggiungere lentamente l’acqua. Amalgamare fino ad ottenere un impasto morbido. A questo punto andrà lavorato a mano, sulla spianatoia in legno, finché il panetto formatosi sarà perfettamente liscio e sempre morbido. Farlo riposare per almeno 30 minuti ricoprendolo con un panno o con pellicola trasparente. Trascorso il periodo dividere l’impasto in due panetti, lavorare il 1°panetto sulla spianatoia con il mattarello stendendo l’impasto fino ad uno spessore di circa mezzo cm. ed eventualmente cospargendolo di olio per evitare che la pasta essicchi.
Tagliare a listarelle (di volta in volta) l’impasto e lavorarlo appiciando con il palmo della mano fino a farlo diventare del diametro di un grosso spaghetto. Una volta formato il picio, per evitare che si attacchi agli altri, passarlo nella farina (preferibilmente di riso o di semola) e poi creare una matassina adagiandola su un vassoio. Stesso procedimento con il 2° panetto.
COTTURA: portare ad ebollizione una pentola d’acqua salata come per la normale pasta, immergere le matasse di pici ottenute e cuocere per circa 7 minuti o comunque per un periodo giusto in base ai gusti di cottura (più o meno al dente) ed al diametro dei pici.
SUGO ALL’AGLIONE 
Ingredienti:
pomodori pelati passati
4 spicchi di Aglione della Valdichiana
olio Extra Vergine di Oliva
vino bianco
sale
peperoncino
Prendere una pentola, aggiungere al suo interno 6/7 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, metterla sui fornelli e far scaldare l’olio.
Poi prendere 4 spicchi di aglione e tritarlo finemente. Dopodiché prendere l’Aglione precedentemente tritato, immergerlo nell’olio bollente e farlo cuocere fino al raggiungimento di una crema, aggiungere un bicchiere di vino bianco, farlo evaporare, dopodiché aggiungere 1000/1200 gr di pomodori pelati precedentemente passati; sale, pepe e peperoncino quanto basta.
Far cuocere il tutto per circa 45 minuti a fuoco lento avendo cura di non farlo attaccare.
Ora il sugo all’aglione è pronto per condire i vostri pici.

Quest’area sul nostro sito è organizzata in questo modo:

Risorse correlate