Comitato – Chianciano Terme è “European Town of sport 20019”

 

STATUTO COMITATO PROMOTORE “CHIANCIANO TERME  EUROPEAN TOWN OF SPORT 2019”

Articolo 1

E’ costituito tra

  • Terme di Chianciano Spa
  • Comune di Chianciano Terme

il Comitato denominato “Chianciano Terme  EUROPEAN TOWN OF SPORT 2019” che ha per obiettivo la definizione degli indirizzi strategici dell’evento “Chianciano Terme EUROPEAN TOWN OF SPORT 2019” attraverso il coinvolgimento delle Associazioni Sportive, Enti ed Istituzioni, la cura del programma di massima e di dettaglio nonché la definizione dei diversi aspetti organizzativi, il reperimento delle risorse economiche e strumentali necessarie. Il Comitato ha, altresì, per obiettivo la valorizzazione degli impianti sportivi della città di Chianciano Terme attraverso la promozione dell’organizzazione di eventi sportivi e la promozione della salute intesa come uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia, curando la promozione e la partecipazione ai programmi di medicina preventiva, educazione sanitaria e corretti stili di vita. Il Comitato, inoltre, avrà l’obiettivo di valorizzare l’importanza dello sport nel territorio delle terre di Chianciano Terme,  implementare tutte quelle politiche necessarie a rendere la città di Chianciano Terme driver importante a livello nazionale ed internazionale per l’analisi, lo studio e l’elaborazione di proposte relativamente al monitoraggio, allo stato di salute e alla forma fisica in relazione  sia alle performance degli atleti professionisti che di chi fa sport a livello amatoriale. Il Comitato, infine, dovrà approfondire l’analisi, lo studio ed elaborare proposte mediante la partnership con le Università del Territorio e l’attività convegnistica,  su temi sportivi di interesse internazionale quali la governance e nuovi modelli organizzativi e di business.

Articolo 2

Il Comitato si propone di promuovere l’organizzazione e la realizzazione di manifestazioni collaterali, sportive, culturali o di spettacolo e di quant’altro fosse ritenuto utile a dare risalto al prestigioso riconoscimento di “EUROPEAN TOWN OF SPORT 2019”.

Articolo 3

Il Comitato è domiciliato in Chianciano Terme, via Solferino 3, presso la sede del Comune di Chianciano Terme.

A tutti gli effetti i soci promotori si intendono domiciliati presso il Comitato. Il Comitato si riunirà secondo le necessità, su convocazione del Presidente, tramite mail contenente l’ordine del giorno, almeno ventiquattro ore prima della convocazione.

Articolo 4

Il Comitato avrà durata fino al compimento di tutte le operazioni necessarie al raggiungimento dello scopo e si intenderà automaticamente sciolto con l’approvazione del bilancio.

Potrà, tuttavia, sciogliersi anticipatamente nel caso si verificasse l’impossibilità di raggiungimento dello scopo sociale.

Il Comitato potrà previa delibera, essere prorogato per l’organizzazione di manifestazioni connesse allo scopo.

Articolo 5

Il Comitato non ha finalità lucrative ed i suoi componenti si riconoscono nello Statuto ed intendono collaborare per il raggiungimento dello scopo sociale. La partecipazione al Comitato è gratuita e non comporta il diritto a percepire gettoni di presenza o emolumenti di qualsiasi sorta, né al rimborso spese viaggio.

Articolo 6

I sopraindicati promotori dei Comitati eleggono il presidente del Comitato stesso. Il Presidente resterà in carica fino allo scioglimento del Comitato.

Fa parte di diritto del Comitato il Sig. Carito Alfredo Paolo Direttore Generale del Comitato, giusto decreto sindacale n. 92/2017.

Altre eventuali cariche verranno in seguito attribuite dal Comitato il quale si potrà avvalere anche di collaboratori esterni.

Resta esclusa la possibilità da parte dei componenti, di trarre dall’attività svolta un lucro personale.

Al Presidente spetta la rappresentanza del Comitato di fronte ai terzi ed in giudizio, con tutti i poteri, nessuno escluso, che da tale rappresentanza legale gli derivano.

Il Presidente provvede all’esecuzione delle delibere del Comitato ed ai rapporti con gli Enti Pubblici e Privati ed i terzi in genere, salvo espressa delega ad altro componente del Comitato.

In casi di mancanza o altro impedimento temporale del Presidente, ne fa le veci il Vicepresidente con tutti i poteri che competono a questi.

Al Direttore Generale spetta di coordinare il gruppo di lavoro ed i membri del Comitato per la realizzazione dello scopo sociale e di supportarli in particolare nello svolgimento dell’attività di supervisione, gestione e verifica della programmazione di tutti gli eventi e le attività.

Articolo 7

I promotori daranno opportuna pubblicizzazione allo scopo  di cui all’art. 1 ed il relativo programma verrà affidato all’esecuzione degli stessi promotori del Comitato.

Il Comitato sarà aperto ad eventuali soci che ne facciano richiesta previa adesione al presente atto ed accettazione da parte dei promotori.

Articolo 8

E’ facoltà del Comitato costituire un Comitato d’onore che comprenda personalità od enti che contribuiscano al prestigio del riconoscimento “Chianciano Terme EUROPEAN TOWN OF SPORT 2019”.

Articolo 9

Per quanto non previsto dal presente atto si fa riferimento alle norme di legge vigenti in materia.


Allegati

statuto comitato 23.01.2018

Delibera del Consiglio Comunale n. 5 del 28.02.2018 “Costituzione del Comitato promotore “Chianciano Terme European Town of Sport 2019“.

 

 


 

Quest’area sul nostro sito è organizzata in questo modo:

Risorse correlate