Percorsi per camminare o correre

Chianciano Terme, con i suoi numerosi parchi e percorsi, offre la possibilità di camminare o correre evitando il traffico cittadino. Ci sono vari percorsi, come quelli che partono dal parcheggio delle Piscine Termali Theia (“Il cammino dell’acqua” e i percorsi per trekking e mountain bike).

Nel 2020 è stata pubblicata “Caminantes”, la carta degli itinerari e sentieristica del comune e dintorni con ben 130 km di sentieri. Da alcuni anni il Comune di Chianciano Terme, in collaborazione con i professionisti del trekking e guide ambientali, sta lavorando alla sistemazione di una serie di itinerari per l’implementazione della sentieristica. Gli itinerari, completamente agibili sia a piedi che in montain bike, sono tutti mappati, segnati e georeferenziati e facilmente individualibi grazie ai numerosi pannelli informativi che si trovano lungo i tracciati.


La sentieristica – mappa interattiva

Segnaliamo i percorsi/anelli escursionistici/sentiristici che si possono praticare a Chianciano Terme, sia a piedi che in montain bike:

  • Sentiero 01 – Anello corto di Chianciano Terme (7 km con un dislivello di 214 m in salita)
  • Sentiero 02 – Anello Chianciano Terme / Convento dei Cappuccini a Montepulciano (10,3 km con un dislivello di 268 m in salita)
  • Sentiero 03 – Anello Chianciano Terme / Montepulciano (10,6 km con un dislivello di 226m in salita)
  • Sentiero 04 – Anello Chianciano Terme Località La Foce / Riserva Naturale di Pietraporciana (12,8 km con un dislivello di 330 m. di salita)
  • Sentiero 05 – Anello Chianciano Terme / Riserva Naturale di Pietraporciana (7 Km con un dislivello di 358 m. di salita)
  • Sentiero 06 – Chianciano Terme / La Foce (8,4 km.)
  • Sentiero 07 – Chianciano Terme / Sentiero della Bonifica / Lago di Chiusi (15,4 Km.).

I percorsi sono stati inseriti anche nel sito Outdooractive¸ la piattaforma più grande d´Europa per le attività Outdoor con oltre 160.000 itinerari da esplorare in estate e in inverno, muniti di dati tecnici (difficoltà, lunghezza e durata del percorso, dislivello, ecc.), del profilo altimetrico, della mappa con il percorso segnato, della traccia GPX e delle descrizioni. Questo il sito: www.outdooractive.com/it


Il cammino dell’acqua

Il cammino dell’acqua è un sentiero pensato per le persone affette da diabete, il primo progetto in Italia pensato per migliorare gli stili di vita. Il percorso è stato inaugurato nel novembre del 2018. Questo percorso va ad integrarsi con la precedente sentieristica voluta e implementata da questa Amministrazione Comunale. Il progetto, che muove da basi scientifiche, vuole contribuire a porre l’attenzione su diverse patologie che possono essere prevenute facendo uso di acqua con caratteristiche specifiche come l’Acqua Santa di Chianciano Terme. Il percorso è stato ideato da Damiano Iulio, Fabrizio Marchi e Bruno Trabalzini, istruttori di Nordic Walking della Green Life Activity A.s.d. di Chianciano Terme. Il sentiero, adatto a tutti, è predisposto e reso funzionale, in particolare, per persone affette da diabete. L’obiettivo è quello di avvicinare il maggior numero possibile di diabetici all’attività fisica, e soprattutto al nordic walking, dimostrando come attraverso questa disciplina sia possibile migliorare il proprio stile di vita; i muscoli attivati infatti contribuiscono a migliorare tutti i fattori metabolici e cardiovascolari. Il Cammino dell’Acqua è “palestra a cielo aperto” per tutti. Il  sentiero inizia dall’anello n. 1 della Sentieristica del Comune di Chianciano, che parte dalle Piscine termali Theia, per snodarsi verso il Parco Sant’Elena, la pineta sopra Piazza Italia. Lungo tutto il sentiero sarà posizionata una cartellonistica con indicazioni utili per tutti coloro che si approcciano al percorso ed in particolare per le persone affette da diabete che lo percorreranno.

 

Quest’area sul nostro sito è organizzata in questo modo:

Risorse correlate