Regione Toscana
Accedi all'area personale

Assegno di maternità erogato tramite il Comune

  • Servizio attivo

È un contributo economico a sostegno della maternità per le donne che non ricevono altri trattamenti previdenziali di maternità, oppure li percepiscono ma sono di importo inferiore rispetto a quello erogato dal Comune.

A chi è rivolto

Possono richiederlo le cittadine italiane, comunitarie o extracomunitarie residenti a Chianciano terme, che hanno partorito, adottato o ricevuto in affidamento preadottivo un bambino.

In alcune situazioni particolari (affidamento esclusivo al padre, decesso della madre, ecc.) l'assegno può essere richiesto anche dal padre, dall'affidatario o dall'adottante.

20.02.2024 - Aumentato l'importo complessivo dell'assegno per l'anno 2024 ad € 2.020,85 totali.
 

Come fare

La domanda deve essere presentata esclusivamente nelle seguenti modalità:

-    consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Chianciano Terme, Via Solferino 3 - 53042 Chianciano Terme (SI).
-    mediante PEC all’indirizzo comune.chianciano-terme@pec.consorzioterrecablate.it.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE:

  • Domanda di assegno per maternità
  • Copia di un documento di identità
  • Attestazione ISEE (Completa anche dei dati anagrafici dell'ultimo nato per cui si richiede l'assegno)

In caso di donne separate:
Copia della sentenza di separazione  (Anche se non più conviventi con l'ex coniuge)

Per cittadine extracomunitarie:
Copia di uno dei seguenti titoli di soggiorno:

  • permesso di soggiorno CE Unico per Lavoro o con Autorizzazione al Lavoro;
  • permesso di soggiorno CE per lungosoggiornanti;
  • permesso di soggiorno CE di Protezione Sussidiaria;
  • titolare di Status di Rifugiato Politico.


Per le cittadine di Tunisia, Marocco, Algeria e Turchia:
Copia del Permesso di Soggiorno per motivi familiari Oppure la fotocopia di un Permesso di Soggiorno avente durata almeno biennale, in base agli Accordi Euro-Mediterranei stipulati con la Comunità Europea.

Cosa serve

Le madri, al momento della richiesta, devono avere le seguenti caratteristiche:

  • Essere residenti nel Comune di Chianciano Terme;
  • Avere un valore ISEE inferiore o pari a € 20.221,13 con corrispondenza tra il nucleo anagrafico e i componenti che risultano dall'ISEE
  • Non beneficiare di alcun trattamento previdenziale di maternità oppure percepire un trattamento previdenziale (astensione obbligatoria di maternità erogata dall'INPS o altro ente previdenziale) di importo inferiore a quello erogato dal Comune;
  • Per cittadine comunitarie ed extracomunitarie: avere l'iscrizione anagrafica;
  • Le cittadine extracomunitarie devono essere in possesso di permesso di soggiorno come indicato nella precedente sezione.

     

Cosa si ottiene

Un contributo economico a sostegno della maternità, il cui pagamento viene effettuato direttamente da INPS.

Tempi e scadenze

La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dalla data di nascita del figlio o dal suo ingresso nella famiglia anagrafica nei casi di adozione o affidamento preadottivo.

Condizioni di servizio

  PDF34,7K Termini e Condizioni di Servizio

Quanto costa

Domanda gratuita.

Ultima modifica: giovedì, 22 febbraio 2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri